La dieta del pasto unico

Una delle diete che sta spopolando maggiormente negli ultimi anni è la dieta del pasto unico, ovvero un regime alimentare che si può seguire solo per pochi giorni ma che garantisce un dimagrimento rapido e facile. Di norma la dieta del pasto unico viene consigliata soprattutto a quelle persone che hanno necessità di perdere peso in poco tempo.

A differenza di quanto si potrebbe pensare la dieta del pasto unico propone un regime alimentare molto completo ed equilibrato. Chi segue la dieta del pasto unico può arrivare a perdere qualcosa come 5 chilogrammi in 5 giorni, un dimagrimento naturalmente troppo rapido per essere duraturo.

Questa tipologia di dieta si basa in sostanza sull’assunzione di un piatto unico che farà quindi da pranzo e da cena contemporaneamente. Proprio per questo questa dieta piace molto a chi lavora e pranza spesso fuori casa. Ma in cosa consiste esattamente la dieta del pasto unico?

Si tratta di un’idea ideata dai nutrizionisti della Harvard School of Public Health che hanno studiato a tavolino questa soluzione per immaginare un dimagrimento rapido e senza conseguenze negative per la salute. Il segreto di questa dieta è mangiare un piatto unico che racchiude tutti i nutrienti utili, e quindi fibre, carboidrati, proteine, e grassi. Questi nutrienti dovranno essere ben bilanciati tra di loro così da rendere completa la pietanza ed evitare di soffrire la fame durante la giornata.

Il segreto della dieta del piatto unico è creare dei piatti ben bilanciati che consentano al metabolismo di funzionare al meglio. Per preparare il piatto unico occorre inserire diversi tipi di alimenti di ogni categoria e non si dovrà stare a pesare ogni alimento con la bilancia.

Ti suggeriamo anche  Alimentazione sana - Una guida dettagliata per principianti

Cosa mangiare? Per la dieta del piatto unico la cosa migliore è mangiare molta frutta e verdura, yogurt, spezie, cereali, carne bianca, pesci e legumi. Il piatto unico deve essere diviso in più parti: frutta e verdura di stagione, cereali integrali e proteine. A colazione invece il consiglio è quello di bere una bella tazza di té per stimolare il metabolismo o uno yogurt accompagnato da frutta di stagione e frutti rossi. Ovviamente anche con la dieta del piatto unico si dovranno bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

Cosa sapere sulla vitamina E
vitamina E dove trovarla e a cosa serve

La vitamina E è un antiossidante liposolubile in molti alimenti. Supporta il sistema immunitario, aiuta a mantenere sani i vasi Continua...

Alimenti per pulire le arterie
alimentui pulisciarterie

Le arterie di una persona possono ostruirsi quando le placche si accumulano al loro interno, riducendo il flusso sanguigno. Mangiare Continua...

Intolleranza al lattosio: cosa devi sapere
intollerante al lattosio?

L'intolleranza al lattosio si verifica quando il corpo di una persona non è in grado di scomporre correttamente il lattosio. Continua...

Bere bicarbonato di sodio per dimagrire: efficacia e sicurezza
bicarbonato per la dieta

Il bicarbonato di sodio è un comune oggetto domestico che le persone possono usare per cucinare e per curare l'indigestione. Continua...

Lascia un commento