La Dieta del limone

la dieta del limone è una dieta detox per antonomasia, un regime alimentare che consente di ottenere risultati concreti in poco tempo. Chiaramente non esistono delle diete miracolose in grado di favorire il dimagrimento localizzato e anche le diete incentrate su un unico alimento si rivelano essere ben poco efficaci, anche se con significative eccezioni. La dieta del limone è un programma alimentare molto diffuso che garantisce di ottenere ottimi risultati già in una settimana.

Il primo step della dieta del limone è un periodo di 3 giorni di dieta detox. Seguendo alla lettera questa dieta è possibile perdere anche 3 chilogrammi in 7 giorni, proprio per questo la dieta del limone è così gettonata. Ad esempio serve per ottenere una pancia piatta last minute prima del mare, ma è assolutamente sconsigliata se si desiderano dei risultati duraturi.

Il limone inoltre è un super-alimento, ovvero un alimento ricco di proprietà benefiche come ad esempio il potere drenante che combatte la cellulite. Il limone è l’alimento disintossicante per eccellenza e viene infatti inserito in moltissime diete. La dieta detox al limone è conosciuta da decine di anni ma si è evoluta nel corso del tempo. Grazie a questa dieta si possono eliminare le sostanze tossiche dell’organismo e perdere peso in poco tempo.

L’ideatore di questa dieta, nominata anche “The Master Cleanse Experience” fu un certo Stanley Burroughs e molti sostengono di averne tratto un grande giovamento. Il limone infatti riesce a moderare il senso di fame e a migliorare il problema di ritenzione idrica e cellulite oltre che favorire il metabolismo e la perdita di peso. Il consiglio per chi volesse seguire questa dieta è di consumare una bevanda a base di acqua, succo di limone, sciroppo d’acero e pepe di cayenna così da attivare il metabolismo e favorire il corretto funzionamento dell’intestino. Bisognerà bere questa bevanda appena svegli e prima di andare a dormire. Non solo, la dieta del limone prevede anche l’assunzione nel corso della giornata di alimenti come yogurt, frutta fresca e frutta secca, avena in fiocchi, pane integrale, pesce, petto di pollo, pane, zuppe di verdure e pasta integrale.