La dieta dei cetrioli

I cetrioli sono un alimento essenziale per qualsiasi dieta sana. Non solo i cetrioli sono nutrizionali, ma sono anche ottimi per farti sentire sazi, poiché sono vegetali e quindi sono pieni di fibre alimentari. Mangiare cetrioli ogni settimana è ottimo anche per la pulizia del tratto gastrointestinale e possono stimolare il metabolismo. Oggi esamineremo la dieta dei cetrioli di 7 giorni, che ha affermato di aiutare le persone a perdere fino a 15 sterline (cioè 7 kg) in una singola settimana. Frutta e verdura, compresi i cetrioli, non sono solo buoni per la vostra salute generale, sono una gradita aggiunta alle diete dimagranti. I cetrioli forniscono una quantità generosa di nutrienti essenziali, comprese le vitamine C e K, e hanno alcune proprietà nutrizionali che li rendono utili per la perdita di peso.

Non è necessario attenersi alle fette di cetriolo servite in modo semplice, tuttavia è possibile includere cetrioli in una gamma di deliziosi piatti per perdere peso.

Benefici di perdita di peso da mangiare cetrioli. Quando stai cercando di perdere peso, compresi i cibi ipocalorici come i cetrioli nella tua dieta ti aiuta a ridurre l’apporto calorico a perdere peso. I cetrioli sono a bassissimo contenuto calorico: una tazza di cetriolo affettato contiene solo 14 calorie, che rappresentano meno dell’1 per cento del “bilancio” calorico giornaliero su una dieta da 1.500 calorie calorica.

Anche mangiare una porzione grande non ti farà impaccare i chili. Un cetriolo di media pezzatura ha solo 24 calorie e una grande cuke non pelata ha ancora solo 45 calorie. Poiché il cetriolo ha un basso contenuto calorico anche con una porzione grande, è un alimento a bassissima densità energetica. Riempire la dieta con tali alimenti è utile per la perdita di peso, perché ti riempiono quando stai seguendo una dieta a calorie controllate.
Otterrete altri benefici nutrizionali dai cetrioli, aiutandovi a mantenervi in ​​buona salute durante il vostro viaggio di perdita di peso. Mangiare mezzo cetriolo non sbucciato ti fornisce circa un terzo del valore giornaliero della vitamina K, una sostanza nutritiva essenziale che aiuta il coagulo del sangue.

Otterrai anche il 7% del valore giornaliero di vitamina C, un antiossidante che supporta anche la produzione di collagene, che mantiene forti le tue ossa, pelle e capelli. Il cetriolo contiene anche diversi fitonutrienti – composti vegetali benefici – secondo una recensione pubblicata su “Fitoterapia” nel 2013.

Questi composti forniscono benefici antiossidanti e potrebbero offrire benefici antidiabetici, osserva la revisione ei semi di cetriolo aiutano a combattere la stitichezza. Questi benefici possono anche aiutare indirettamente con la vostra perdita di peso – nutrendo il vostro corpo con cibi nutrienti, come il cetriolo, è più probabile che vi sentiate pieni di energia per condurre uno stile di vita attivo e sano.

Utilizzare i cetrioli come base per insalate per aiutarti a perdere peso. Mangiare un’insalata di cetrioli a basso contenuto calorico prima dei pasti aiuta a saziarti e dà al tuo cervello il tempo di elaborare segnali “pieni” in modo da non mangiare eccessivamente sulla portata principale.

Prova una miscela di cetrioli tritati, pomodori, basilico fresco e succo di limone per un’insalata a basso contenuto di grassi, o cetrioli a fette, pompelmo rosso, finocchio e vinaigrette al vino bianco per una scelta agrodolce. In alternativa, mescolare pezzi di cetriolo con spinaci e peperoni rossi per un’insalata verde da limatura e aggiungere una manciata di foglie di menta per un sapore rinfrescante.

Quando sei a dieta, è meglio limitare l’assunzione di calorie liquide, perché le calorie liquide non innescano sentimenti di pienezza come i cibi solidi. E quelle calorie possono davvero aumentare – circa la metà degli americani beve bevande zuccherate ogni giorno, e il 25% delle persone assorbe almeno 200 calorie da bevande zuccherate.

Utilizzare i cetrioli per fare bevande come compromesso tra bevande zuccherate e acqua naturale. Avrai ancora un sapore rinfrescante, ma la tua bevanda sarà relativamente povera di calorie. Versa l’acqua con fette di cetriolo e limone per rinfrescare l’acqua aromatizzata e prova ad aggiungere basilico confuso o foglie di menta per un tocco di erbe.

Aggiungi cetrioli freschi o surgelati ai tuoi frullati di frutta – coppie di cetrioli particolarmente bene con acqua di cocco non zuccherata, succo di lime, alcuni pezzi di ananas congelato e una manciata di coriandolo o prezzemolo. Oppure optare per un frullato verde pieno di tè verde non zuccherato, romaine, kale, prezzemolo, cetriolo, sedano e solo una spruzzata di succo di limone

Utilizzare una taglierina a spirale per fare “tagliatelle” di cetrioli da mangiare al posto della pasta per tagliare le calorie. Mentre il cetriolo non avrà la consistenza della vera pasta, offre un sapore e una consistenza brillanti e frizzanti che si adattano bene ai piatti a base di pasta. Per esempio, tagliatelle di cetriolo con salsa di pomodoro crudo – fatte con purè di pomodori secchi, pomodori freschi, olio d’oliva e aglio – oppure guarniteli con germogli di soia, pollo e pad Thai per pad Thai.

Sostituire la pasta per il cetriolo ti farà risparmiare molte calorie, anche se taglia a spirale un intero cetriolo e mangi qualche tazza di “pasta”. Ad esempio, mangiare un cetriolo medio tagliato a spirale invece di una tazza di spaghetti di riso cotto ti fa risparmiare 166 calorie – abbastanza da perdere 7 libbre di grasso se fai questo cambio tre volte a settimana per un anno, senza contare la perdita di peso da altri cambiamenti dietetici.

Usando le “tagliatelle” di cetriolo invece degli spaghetti, si risparmiano ancora più calorie: 197 calorie per porzione o l’equivalente di quasi 9 libbre di grasso se si fa questo cambio tre volte a settimana per un anno